Actions

Work Header

Ricordati di santificare le feste

Work Text:

-Titolo:  Ricordati  di santificare le feste

-Autore:  Gala

-Fandom:  Fullmetal Alchemist (Brotherhood)

-Genere:  Commedia

-Personaggi:  Edward Elric

-Raiting:  verde

-Disclaimer:  Tutti i personaggi di questa storia sono maggiorenni e comunque non esistono/non sono esistiti realmente, come d’altronde i fatti in essa narrati. Inoltre questi personaggi non mi appartengono, ma sono proprietà di Hiromu Arakawa. Questa storia è stata scritta senza alcuno scopo di lucro ma solo per puro divertimento.

-Note dell'autore:  Questa storia partecipa al COW-T 10 con il prompt “ Osserva la giornata di festa per santificarla”



  1. Ricordati di santificare le feste


Il sabato era sacro per Edward quando riusciva a stare a casa con la sua famiglia. 

Niente avrebbe potuto rovinare la pace di quel giorno prestabilito. Assolutamente niente!

Winry si era autoimposta, come giorno di riposo dagli automail, la domenica così,  per evitare che i bambini la disturbassero con i loro continui schiamazzi durante una sua giornata lavorativa quando erano a casa da scuola, il sabato Edward lo dedicava tutto ai suoi figli. 

Era diventato "il giorno con papà" per i suoi bambini e lui adorava il fatto che lo considerassero un evento speciale e di festa. Quando si era sposato con Winry ed avevano avuto dei figli, si era ripromesso di non essere un padre per loro come Hohenheim lo era stato con lui e Al: assente.

Era spesso in viaggio per lavoro, ma non mancava mai di chiamare o scrivere a casa e cercava di non stare comunque via troppo a lungo.

Il sabato con i bambini era dedicato al riposo, a giocare insieme a loro e a conoscerli meglio. Non voleva ritrovarsi vecchio con degli sconosciuti al posto dei suoi figli. 

Il sabato era un giorno semplice poiché vigeva una sola regola: “Non si parla di lavoro!”