Actions

Work Header

I feel like I am just a kid again

Chapter Text

«Kuga… ne sei sicuro?»
«Vieni, Tsukassan! È divertente!»
Eishi volgeva lo sguardo in ogni direzione e ovunque, nel parco, osservava sempre e solo una cosa: neve bianca, purissima e fredda.
A quel tempo lo spaventava, era ancora piccolo e indifeso come una fragile farfalla appena uscita dal bozzolo.
Kuga, invece, aveva tutta l'aria di essere un fiero leoncino pronto a conquistare la savana, come se nessuno potesse fermarlo.
Buffo, strano e incredibile come il tempo avrebbe levigato le loro anime nel corso degli anni.
A come Kuga ora raccoglieva la neve per mangiarla mentre Eishi si copriva gli occhi per timore che si congelasse all'improvviso.
A come Kuga lo raggiunse per portarlo con sé, in mezzo a quel parco coperto di bianco, dicendogli di non aver paura.
A come, dieci anni dopo, sarebbe stato Eishi a portare Kuga in un campo di neve per rivivere un'infanzia che forse avevano dimenticato.