Actions

Work Header

Passione maledetta

Work Text:

Passione maledetta

 

Danzano come da una tomba aperta i vostri cuori,

il rosso del sangue si proietta sul nero delle tenebre,

corpi che cozzano tra loro,

la dolcezza delle labbra nel nettare della morte,

giochi di luci e cocci di vetri,

si fondono i peccati.

Serpe serpeggia sibilando,

gli occhi gialli del gatto del peccato trionfano.

Marchi, lividi, cicatrici, simboli

della luna storta che ride

tra le rose rosse del sangue versato.

Siamo tutti peccatori,

nel girotondo delle libertà mancate.

Due uomini,

due macchie di luce,

due silenzi,

due anime.

La dannazione è una dolce libertà

per chi non ha pace.

Amare è forse peccato?

Quante ali sono state rese monche nelle acide lacrime?

Allora questa notte,

peccate,

silenzioso guardiano sarà l’alcool nelle vostre vene.