Actions

Work Header

Mimosa

Work Text:

Mimosa

“Secondo me sono allergico a questa cosa” borbottò. Accese una fiammella nella mano e avvolse il rametto. I fiorellini gialli annerirono, ripiegandosi su se stessi. Lo zio ridacchiò.

“Vedrai, nipote… tra qualche anno rimpiangerai questi alberi” sussurrò. Il più giovane socchiuse l’occhio con la cicatrice a forma di mano lasciata dal genitore. Si voltò e starnutì di seguito un paio di volte.

“Sarà” bofonchiò.

“Oh, Zuko… le donne sono assai peggio di un’allergia quando non ricevono i loro doni… e questo mi fa pensare” disse Iroh. Il giovane principe della nazione del fuoco si voltò.

“A cosa?” chiese.

“Al fatto che queste belle piante di mimosa meritano che ci fermiamo… preparerò il the che porta il loro nome” rispose l’anziano. Zuko si sbatté la mano in faccia e il codino sul suo capo oscillò.

< Se non trovo alla svelta l’avatar mi suiciderò > pensò.