Actions

Work Header

Lei, il viso che non scorderai...

Chapter Text

 

Quell’anno al Granny’s l’atmosfera era più festosa del solito.

Nelle grandi vetrate era sparsa una discreta quantità di neve finta, al tetto erano appesi diversi festoni natalizi, un grosso abete era stato decorato in un angolo e diverse ghirlande e luci natalizie riempivano l’interno del Granny’s.

«Ehi» disse Emma entrando nel locale «quest’anno il Granny’s è più confortevole del solito.»

«Beh, questo è il primo natale che non addobbo il Granny’s meccanicamente quindi ho deciso di entrare nello spirito giusto!» rispose Ruby sorridendo.

«Com’era il Natale nella Foresta incantata?» chiese Emma con curiosità.

«Nella Foresta Incantata non avevamo il Natale.»

«No?» rispose Emma sorpresa.

Ruby ridacchiò di fronte alla curiosità della ragazza «No. Però festeggiavamo il Solstizio d’Inverno. Ogni anno i reali organizzavano una grande festa della durata di tre giorni e tutti gli abitanti delle terre confinanti con Misthaven erano invitati.» rispose Ruby con un sorriso.

«E cosa si faceva in questi tre giorni?» chiese Emma con curiosità.

«Beh,  il Solstizio d’Inverno era una delle feste più attese dell’anno. Per tre giorni tutti potevano mischiarsi con tutti, e c’erano i balli, i vestiti eleganti. E il palazzo reale era decorato di blu,bianco e argento.» disse Ruby con lo sguardo lontano forse rivedendo nei suoi ricordi quella festa tanto attesa.

«Sembra bello. Mi sarebbe piaciuto esserci.» bofonchiò Emma.

«Mi spiace che tu non l’abbia potuto vedere, ma magari i tuoi genitori l’introdurranno anche qui a Storybrooke.» rispose Ruby sorridendo rassicurante.

«Non importa. In fondo sono cresciuta con il Natale,no?» disse infine Emma sorridendo.