1 - 20 of 71 Works in Festival di Sanremo RPF

Pages Navigation

Listing Works

  1. Tags
    Summary

    Fabrizio era in bagno a lavarsi le mani, quando Ermal uscì dal bagno di fianco.
    << Ehy, ciao Fabrì >> gli fece questo con una voce un po’ strascicata.
    << Ma sei ubriaco? >> rispose trattenendo una risatina. Nell’ultima mezz’ora lo aveva perso un po’ di vista, ma ogni volta che lo aveva incrociato qualcuno gli aveva messo qualcosa di nuovo da bere in mano.
    << No no, sono sobrisssssimo! Guarda! >> esclamò di rimando, mantenendosi in equilibrio su di una gamba e iniziando a toccarsi il naso prima con un indice e poi con l’altro velocemente.

    Language:
    Italiano
    Words:
    4,489
    Chapters:
    2/?
    Comments:
    2
    Kudos:
    20
    Bookmarks:
    3
    Hits:
    159
  2. Tags
    Summary

    Ermal stava suonando il loro pezzo, quello al quale avevano lavorato entrambi durante quei giorni - o meglio notti- tra un concerto e l’altro. Aveva apportato gli ultimo cambiamenti e, dal modo in cui Fabrizio muoveva le labbra in un mal celato sorriso, era chiaro che notasse i cambiamenti e apprezzasse; poi iniziò a cantare.
    Dolcemente. La voce bassa. Gli occhi chiusi mente si lasciava trasportare dalle parole che lui stesso stava sussurrando. 
    Aveva chiesto a Fabrizio di aiutarlo con quella canzone perché, in quella canzone, c’erano loro. La loro storia di vita e di amore. Voleva che lui lasciasse la sua impronta in quella canzone e che diventasse,oltre che la sua personalissima dedica al suo amante -al quale difficilmente riusciva a dichiarare i propri sentimenti apertamente- una canzone che appartenesse ad entrambi.

    Series
    Language:
    Italiano
    Words:
    3,015
    Chapters:
    1/1
    Kudos:
    19
    Bookmarks:
    1
    Hits:
    124
  3. Tags
    Summary

    '"Non ci crederai mai. Io stavo pensando di chiedere a, non so, Mengoni o qualcuno del genere, quando dal nulla sbuca Fabrizio Moro, mi tocca la spalla e mi dice 'Senti. L'anno scorso t'ho sentito e sei bravo, ti va di fare sta cosa assieme?' Fabrizio Moro, Macco" ripete, e ride di una battuta che solo lui capisce. "Pensavo mi avrebbe direttamente costretto, sembrava chiedermelo gli stesse costando un rene, scazzato com'era."
    "Scusa, ma... chi?" chiedi, confuso.
    Ermal strabuzza gli occhi. "Come, 'chi'? Fabrizio Moro, va al Rossellini? Cappelli ridicoli? Aria da 'non avvicinarti troppo o ti meno'? Macco, forse sarebbe il caso di allargare un po' i tuoi orizzonti. L'avrai visto qualche volta, sta sempre fuori dal cancello a fumare da solo."
    No, vorresti dirgli, io non l'ho mai visto, ma a quanto pare tu l'hai guardato abbastanza per entrambi.'

     

    In cui Marco è un buon migliore amico, un appassionato musicista, ma soprattutto spettatore involontario del teen drama che è la vita del suo vicino di banco.

    Series
    Language:
    Italiano
    Words:
    1,991
    Chapters:
    1/4
    Kudos:
    18
    Bookmarks:
    2
    Hits:
    121
  4. Tags
    Summary

    Pisa, 1492. Fabrizio Mobrici, figlio di un capitano al servizio del Papa, fa amicizia con Ermal Meta, unico figlio di una dinastia di principi che dall'Albania conquistata dagli Ottomani si è posta sotto la protezione dei Re di Napoli, ricevendo un feudo in Puglia in cambio di fedeltà e validi uomini pronti ad ingrossare le fila dell'esercito aragonese e della Cancelleria di Palazzo. Presto, però, la loro amicizia si evolve in qualcosa di più, mentre sullo sfondo si agitano le mire dell'irrequieto Cesare Borgia che - sostenuto da Papa Alessandro VI - tenta una precipitosa scalata al potere, un rocambolesco volo d'Icaro, riuscendo a mettere a ferro e fuoco le ribelli Signorie della Romagna.
    La grande storia che si intreccia con la storia privata, quella minuta, fatta di frasi sussurrate e camini che scoppiettano a pochi passi dalle sale del potere, un potere che intriga e che corrompe, soffocando gli ultimi sussulti di un mondo che si accinge a svanire per sempre sotto gli occhi attoniti di chi ha contribuito a costruirlo...

    Language:
    Italiano
    Words:
    52,451
    Chapters:
    13/?
    Comments:
    82
    Kudos:
    129
    Bookmarks:
    8
    Hits:
    1713
  5. Tags
    Summary

    Tutto s’era risolto in un gravitarsi intorno senza scontrarsi, uno scoprire come poter esistere nello stesso spazio, passarsi la giusta energia, senza aver bisogno di invadere quello dell’altro. [...]
    Ed era andato bene, davvero, era andato benissimo e quasi era stato divertente scoprire quanti passi avanti e quanti indietro si dovessero fare ogni volta, era stato quasi come quando avevano tentato di insegnargli a ballare il valzer. Era andato tutto bene ma poi si erano (metaforicamente) spogliati quel giorno a Sanremo e, con tutto il marasma, non erano più riusciti a rivestirsi e lo sanno entrambi che, così, a guardarsi negli occhi davvero si rubano qualcosa ogni volta e da allora è diventato un po’ più difficile: da pianeti sono diventati qualcos’altro che ben poco ha dell’armonico girarsi intorno di quei grossi corpi sospesi nello spazio e ormai davvero in un abbraccio si ritrovano entrambi, le braccia che da sole si allungano per stringere, tenere vicino, aggrapparsi.

    Language:
    Italiano
    Words:
    4,762
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    1
    Kudos:
    21
    Bookmarks:
    2
    Hits:
    175
  6. Tags
    Summary

    Fischiettò nel mentre aspettava l’ascensore un motivetto a caso, una vecchia canzone de La Fame di Camilla, e non si accorse del bip che annunciò l’arrivo al piano.
    Ermal si spostò di lato, facendo scendere tutta la gente che occupava l’abitacolo e, mentre entrava, qualcuno gli passò accanto, scontrandosi con la sua spalla.
    «Scusa» riuscì a dire il colpevole, un uomo con un cappello nero come gli occhiali da sole che portava, pieno di tatuaggi e al telefono con una certa Giada.
    Ermal avrebbe voluto dire «Non c’è problema», ma quello aveva già focalizzato nuovamente l’attenzione sulla chiamata e stava procedendo per il corridoio con altre tre persone, lasciandolo lì, senza alcuna considerazione.
    Le porte dell’abitacolo si chiusero, lasciando il ricciolo ai suoi pensieri.
    Aveva appena conosciuto Fabrizio Moro e gli stava decisamente antipatico.

    [One Shot sul primo incontro Metamoro]

    Language:
    Italiano
    Words:
    3,414
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    6
    Kudos:
    26
    Bookmarks:
    1
    Hits:
    216
  7. Tags
    Summary

    "Ermal era malato. Era da una settimana che starnutiva e quella mattina si era svegliato con qualche linea di febbre. Aveva mandato un messaggio a Fabrizio dicendogli che non sarebbe venuto a scuola e poi l’aveva supplicato di passarlo a trovare per tenergli un po’ di compagnia. In realtà non glielo aveva detto proprio così direttamente però Fabrizio ormai lo conosceva abbastanza bene da saper leggere tra le righe."

    Language:
    Italiano
    Words:
    2,171
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    1
    Kudos:
    25
    Hits:
    160
  8. Tags
    Summary

    Ridendo si avviarono verso l’auto del più grande, quest’ultimo, che portava in spalla il suo zaino, gli teneva la mano stretta nella sua e, camminando velocemente, come se fosse impaziente di poter finalmente stare insieme, solo loro due, lo tirava con se facendogli strada verso il parcheggio.
    E a quel gesto Ermal sorrise; guardava la schiena ampia di Fabrizio davanti a se e sorrideva perché gli sembrava che, in quel momento, quello fosse il suo scudo a tutte le difficoltà alle quali poteva andare in contro - e a quelle che aveva sofferto e ancora lo tormentavano-.

    Series
    Language:
    Italiano
    Words:
    4,724
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    8
    Kudos:
    26
    Hits:
    210
  9. Tags
    Summary

    Ermal gli aveva poggiato la mano sulla coscia fasciata dai jeans troppo consumati e, voltandosi con uno di quei sorrisi sinceri che illuminavano tutto come il sole in un giorno di luglio, gliel’aveva stretta come aveva fatto altre volte nei giorni passati ma con i intensità diversa, resa bruciante dallo sguardo di quegli occhi che, fino a pochi secondi prima, erano nascosti dagli occhiali da sole e che-sapientemente- aveva sfilato con un gesto veloce pochi istanti prima.
    Fabrizio si era perso in quello sguardo, in quel sorriso bello come il sole ma triste, di una tristezza portata con eleganza e disinvoltura che, proprio perché sembra stare troppo bene addosso a chi la porta, ti fa ancora di più venir voglia di strappargliela di dosso.
    Vi si era perso così tanto che a stento aveva sentito le parole del più giovane che, ancora cercando di nascondere e dissimulare il peso che portava sul cuore per quell’ “arrivederci”, stava per congedarlo con un “Allora ci sentiamo Fabrí…?”, ma la frase non gliel’aveva fatta finire [...]

    Series
    Language:
    Italiano
    Words:
    4,437
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    2
    Kudos:
    24
    Hits:
    235
  10. Tags
    Summary

    Dicono che nella vita ci si innamora seriamente solo tre volte.
    La prima volta, ci si ritrova immersi in un amore fiabesco, idealistico. Si vive nella convinzione che quello sarà il nostro unico amore; quello che dura una vita intera, che sembra così giusto perché assomiglia a ciò che crediamo fermamente sia la definizione corretta per questa parola.
    Ma il primo amore è spesso in realtà anche quello dettato della lussuria: è immediato, irrazionale, puramente istintivo. E se ne va tanto velocemente quanto è arrivato.

    Ermal, adolescente la cui vita ruota attorno agli amici e alla musica, si ritrova suo malgrado a dover fronteggiare per la prima volta un qualcosa con cui non si era mai confrontato: un sentimento estraneo che gli gonfia il petto fin dal primo momento in cui Fabrizio, un ragazzo romano mai visto prima, piomba nella sua vita senza alcun preavviso, lasciando però un segno indelebile.

    Series
    Language:
    Italiano
    Words:
    14,013
    Chapters:
    2/?
    Comments:
    11
    Kudos:
    50
    Bookmarks:
    7
    Hits:
    477
  11. Tags
    Summary

    Questa storia si sviluppa su due piani temporali: la vicenda si svolge da una parte durante la settimana di Sanremo, mentre dall'altra nel tempo presente.
    Ermal si risveglia un giorno senza ricordarsi cosa sia accaduto la sera prima e per quale motivo non senta più Fabrizio da dopo la fatidica notte della vittoria. Cosa sarà accaduto quella sera? Ma soprattutto, cos'è successo a Sanremo?

    Language:
    Italiano
    Words:
    10,962
    Chapters:
    5/?
    Comments:
    17
    Kudos:
    30
    Bookmarks:
    1
    Hits:
    405
  12. Tags
    Summary

    -

    Ora Fabrizio pensa solo che se lo merita, di andare a fanculo, pensa che un po' forse se lo merita pure Ermal, che non capisce di essere sempre un po' più avanti a lui ma si aspetta che Fabrizio sia sempre al suo fianco.

    Pensa che Ermal trova sempre le parole giuste.

     

    Vaffanculo Fabrì.

    Language:
    English
    Words:
    2,004
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    2
    Kudos:
    33
    Bookmarks:
    1
    Hits:
    204
  13. Tags
    Summary

    L'estate dei diciassette anni di Ermal ha il sapore nostalgico e agrodolce della fine dell'infanzia.
    E del suo amore per Fabrizio.

    (Ovvero "Call Me By Your Name" AU di cui nessuno sentiva il bisogno).

    Language:
    Italiano
    Words:
    13,693
    Chapters:
    4/6
    Comments:
    11
    Kudos:
    76
    Bookmarks:
    10
    Hits:
    767
  14. Tags
    Summary

    Episodi di everyday life.
    Dal capitolo 1: "Quando avevano iniziato a girare per l’Ikea, Fabrizio prevedeva davanti a sé un pomeriggio di un grigiume indescrivibile, ma, alla fine, non riuscì a non farsi contagiare dal buon umore dell’altro: Ermal non aveva smesso di sorridere da quando erano entrati nell’edificio, trascinando Fabrizio in giro con l’entusiasmo di un bambino, tocchignando tutto e facendo battute. Dopo un’ora, Fabrizio dovette ammettere a sé stesso che si stava effettivamente divertendo: a quanto pareva perfino l’Ikea diventava divertente con Ermal."

    Series
    Language:
    Italiano
    Words:
    8,182
    Chapters:
    5/?
    Comments:
    4
    Kudos:
    38
    Hits:
    633
  15. Tags
    Summary

    «Sei più tranquillo ora?» chiese Fabrizio passandogli una mano sul braccio più volte, come per rassicurarlo.
    «Sì. – riuscì a dire Ermal ritornando a guardare la maglia dell’amico, di uno strano verde misto a blu con il logo dei Black Sabbath in bianco – Grazie, per qualsiasi cosa» disse, appoggiando il braccio sullo stomaco dell’amico, cercando di abbracciarlo a sua volta.
    «È questo che fanno i fratelli, no? – disse Fabrizio – Si proteggono a vicenda» aggiunse, allontanando la mano dai capelli dell’amico per stringerlo a sé ancora un po’.

    Language:
    Italiano
    Words:
    3,823
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    2
    Kudos:
    37
    Bookmarks:
    1
    Hits:
    307
  16. Tags
    Summary

    Ermal Meta , a young half-blooded wizard sorted into Slytherin meets Fabrizio Moro , another young wizard sorted into Hufflepuff. They bond over their similarities .

    Language:
    English
    Words:
    1,148
    Chapters:
    1/?
    Kudos:
    8
    Hits:
    79
  17. Tags
    Summary

    Their first night in Porto after being reunited, and it doesn't go exactly as expected, but no one complains.

    Furthermore; Fabrizio is very much in love.

    Language:
    English
    Words:
    3,083
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    3
    Kudos:
    35
    Hits:
    379
  18. Tags
    Summary

    “Fabri”
    Questa volta pronunci il suo nome con una certa urgenza, che non ti rendi conto di provare fino a quando il tuo tono non la esprime per te. La macchina vi ha da poco lasciato davanti all'aeroporto: da lì, tornerete a Lisbona e poi a Roma e infine, ognuno andrà per la propria strada. Prospettiva che ti sembra insostenibile tanto quanto quel peso che ti sta schiacciando la gabbia toracica e che, ad ogni metro che percorri verso l'ultima destinazione che vi vedrà insieme, diventa sempre meno ignorabile.
    Lui ti guarda, abbassando appena gli occhiali scuri per lasciarti scorgere i suoi occhi, dentro i quali si disegna un grandissimo punto interrogativo. Ti guarda invitandoti silenziosamente a parlare e tu non riesci a frenarti un secondo in più di quanto non hai già fatto.
    “Restiamo un giorno in più”

    Language:
    Italiano
    Words:
    5,759
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    8
    Kudos:
    40
    Bookmarks:
    4
    Hits:
    332
  19. Tags
    Summary

    Fabrizio e Ermal si ritrovano a Porto a girare un video per gli Eurovision.
    Non si vedono dai tempi di Sanremo, e una volta in Hotel si ritrovano a commentare le fanffiction in cui sono protagonisti, facendosi delle domande sul perchè la gente veda più di un'amiciza nel loro rapporto.

    One shot.

    Dal testo:

    “Hai mai pensato che forse dall’esterno è più facile vedere cosa stia succedendo fra due persone, senza alcun pregiudizio, senza alcuna paura?”

    Language:
    Italiano
    Words:
    918
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    4
    Kudos:
    30
    Bookmarks:
    1
    Hits:
    232
  20. Tags
    Summary

    Fabrizio sa poco del passato di Ermal, non ne hanno mai parlato, e lui non ha mai chiesto.
    Nota però i suoi atteggiamenti, finchè tensione e stress pre-sanremo non fanno uscire sentimenti repressi e insicurezze.
    Ci si metterà anche un ritorno dal passato.

    dal testo:
    Evidentemente non era stato abbastanza prudente, perché i suoi movimenti provocarono l’immediata reazione. Ermal quasi sparì in una palla tremante, mentre gli arrivava l’implorazione tremante di non fargli del male.

    Language:
    Italiano
    Words:
    27,613
    Chapters:
    11/?
    Comments:
    71
    Kudos:
    192
    Bookmarks:
    6
    Hits:
    2590

Filters

Filter results:

Pages Navigation