AO3 News

Post Header

Published:
2022-07-30 17:28:27 UTC
Original:
OTW Vision Statement 2022-2025
Tags:

Spotlight sul Piano strategico

OTW (Organizzazione per i Lavori Trasformativi) è lieta di condividere con voi il manifesto della propria visione organizzativa. Il documento qui presentato sarà il modello per il nostro piano strategico. Durante i prossimi 12 mesi finalizzeremo gli obiettivi specifici e il piano d’azione per realizzare i suoi punti. Anche se il nostro piano finale dovrà essere flessibile e adattabile ai cambiamenti intorno a noi, questo manifesto della nostra vision sarà il punto di partenza di quello su cui vogliamo lavorare in futuro per migliorare OTW e aiutarla a continuare a fornire servizi per i fan.

La nostra missione

OTW è una organizzazione senza scopo di lucro creata dai fan per servire gli interessi dei fan, garantendo l’accesso e preservando la storia dei fanwork e la cultura del fandom nella loro miriade di forme. Crediamo che i fanwork siano trasformativi e che i lavori trasformativi siano legittimi.

OTW rappresenta una pratica di lavori trasformativi storicamente radicata in una cultura prettamente femminile. OTW preserverà le tracce di questa storia, mentre persegue la sua missione di incoraggiare nuove forme di espressione di identità culturali non-mainstream all’interno del fandom.

Visione strategica

Il nostro obiettivo per OTW nei prossimi tre anni è che sia una organizzazione stabile, coerente, connessa e in continua crescita, che sia proattiva nel suo ruolo nel fandom e oltre, e che continui a essere a servizio dei fan.
OTW userà questo piano strategico per creare importanti cambiamenti interni che aiuteranno a supportare e mantenere i volontari attuali, attrarne di nuovi, e incoraggiare trasparenza e la capacità di OTW di essere adeguatamente a servizio di diversi gruppi di fan in tutto il mondo.

Priorità e sfide

Le discussioni intorno alla vision all'interno di OTW hanno determinato sei priorità e cinque sfide su cui concentrarsi nei prossimi tre anni:

Priorità:

  • Sviluppo di AO3
  • Sostenibilità interna
  • Sviluppo della governance
  • Staff stipendiato
  • Comunicazioni esterne
  • Diversificazione della raccolta fondi

Sfide:

  • Comunicazione tra team
  • Reclutamento e mantenimento dei volontari
  • Diversificazione degli spazi
  • Questioni legali
  • Immagine pubblica

Queste priorità e sfide, descritte nel dettaglio qui sotto, saranno utilizzate per dare forma al nostro piano strategico.

Priorità

Le discussioni intorno alla vision all’interno di OTW hanno determinato sei priorità su cui concentrarsi nei prossimi sei anni.

Sviluppo di AO3
Continueremo a sviluppare l’infrastruttura di Archive of Our Own – AO3 (Un Archivio Tutto per Noi). Questo include la ricerca e lo sviluppo di strumenti per prevenire e combattere le molestie, il supporto agli utenti nella creazione di un’esperienza personalizzata dell’archivio, un’interfaccia accessibile agli utenti non anglofoni e l’espansione del nostro supporto multimediale.
Queste nuove funzionalità sono allineate con la roadmap dello sviluppo di AO3 e non saranno implementate a spese delle priorità già esistenti che riguardano il coding e la manutenzione ordinaria.

Sostenibilità interna
OTW migliorerà la sostenibilità dei nostri comitati interni concentrandosi sulla pianificazione delle successioni, il reclutamento diversificato, la delega, il mantenimento dei volontari, la documentazione, la gestione dei conflitti e la comunicazione interna.

Sviluppo della governance
Continueremo ad aggiornare e portare avanti le proposte per riprogettare i nostri modelli di leadership sviluppati all’interno del Piano Strategico 2017-2020.

Staff stipendiato
Esploreremo modalità per incorporare un numero limitato di posizioni stipendiate che non rimpiazzeranno ruoli coperti dai volontari ma provvederanno, invece, alle infrastrutture che rendono sostenibile il lavoro di un’organizzazione composta per la maggior parte da volontari. Un direttore operativo dello Staff stipendiato sarà nominato dal Consiglio per gestire le prossime fasi necessarie all’inclusione di questo tipo di staff.

Comunicazione esterna
Ripianificheremo la nostra comunicazione esterna con l’intento di aumentare la consapevolezza della nostra missione e migliorare la coerenza e la portata della nostra comunicazione pubblica. Vogliamo, inoltre, migliorare le pubbliche relazioni aumentando la trasparenza su OTW nel suo complesso sia con i membri interni che con i non-membri.

Diversificazione della raccolta fondi
Lavoreremo per fortificare la stabilità finanziaria di OTW esplorando nuove aree come ulteriori metodi di finanziamento non-commerciali/non-pubblicitari e opportunità di investimenti a basso rischio.
Continueremo anche a lavorare perché le nostre pratiche finanziarie siano aggiornate alle best practices delle organizzazioni no-profit.

Sfide

La nostra leadership e i volontari hanno lavorato nel processo di definizione della vision per definire le sfide che OTW sta incontrando in questo momento e quelle che arriveranno nei prossimi tre anni. Siamo determinati ad affrontare queste sfide mentre lavoriamo per il futuro della nostra organizzazione e a condividere il nostro lavoro in modo trasparente con i nostri stakeholder.

Comunicazione tra team
La struttura di OTW tende alla separazione tra le diverse parti dell’organizzazione, che non vengono frequentemente informate e coinvolte in aspetti del lavoro che non riguardano il loro ambito.

Questo ha un impatto sui progetti e le iniziative che coinvolgono l’intera organizzazione, sulla comunicazione interna, sulla trasparenza, sul mantenimento dei volontari e sulla sostenibilità dei comitati. È difficile lavorare assieme quando non ci sono meccanismi che lo permettano. Quando non possiamo condividere risorse e supporto tra diverse aree dell’organizzazione, ogni comitato è lasciato a gestire il proprio caso di emergenza, transizione della leadership o aumento del lavoro in reazione a un problema o incidente.

  • Per muoverci in direzione di una maggiore sostenibilità miglioreremo la comunicazione interna e la coerenza di pratiche tra tutte le parti dell’organizzazione.
  • Modelli futuri di governance e strutture del personale si concentreranno sul ridurre l’isolamento dei diversi team.

Reclutamento e mantenimento dei volontari
Molti dei comitati di OTW hanno alti tassi di turnover e quindi cadono in costanti cicli di reclutamento, addestramento e poi perdita di nuovi volontari che li costringono a ricominciare da capo. Analogamente, preoccupano i cicli di reclutamento che non trovano abbastanza volontari - talvolta nessuno - per soddisfare i bisogni di un comitato.

Questo ha un impatto sulla quantità di lavoro e sul burnout dei volontari di lungo corso e su chi detiene la maggior parte delle informazioni (e funge quindi da “fulcro” del comitato) che raramente vede ridursi la propria mole di lavoro con l’arrivo di nuovi volontari. Ci sono effetti anche sulle forze complessive dei comitati, visto che reclutamento e addestramento rubano tempo ad altri tipi di mansioni.

  • Per muoversi verso una maggiore sostenibilità, miglioreremo la nostra capacità di trovare nuove reclute adatte che possano servire i bisogni dei comitati, il mantenimento di nuovi volontari e la nostra capacità di spostare le nuove reclute in posizioni di responsabilità prima occupate dai linchipin.
  • Le posizioni stipendiate, se create, saranno pensate per sollevare i carichi di lavori dei linchpin.

Diversificare gli spazi
OTW ha ricevuto giuste critiche sulla propria incapacità di dare la priorità alla creazione di spazi che siano accoglienti per tutti i gruppi, in particolare fan neri e fan non bianchi. A causa di questa mancanza, gli strumenti, obiettivi e strategie per rendere la diversità prioritaria non sono attivati in tutte le aree di OTW. Il risultato è che molti fan e volontari non si sentano benvenuti su AO3 o all’interno di OTW.

Lavoreremo all’implementazione di processi che aumentino la diversità e l’inclusione all’interno di OTW, che permettano l’adozione di normative che supportino un sistema in cui i volontari siano attivamente accolti dentro OTW, e assistiti adeguatamente in caso di qualunque tipo di discriminazione.

Svilupperemo ulteriori risorse per documentare e valutare le mancanze di OTW e nuovi meccanismi per scoprire proattivamente problemi che possiamo aver ignorato. Questi sforzi saranno guidati, e coinvolgeranno a ogni livello, volontari provenienti da contesti non americani e non occidentali così come coloro che appartengono a minoranze etniche sia negli Stati Uniti che in altri paesi occidentali.
Le strategie che prenderemo in considerazione e pianificheremo per trattare diversità e inclusione comprendono:

  • Assumere un’organizzazione o delle singole persone che forniscano una consulenza su OTW e i suoi progetti a proposito di bias razziali e disuguaglianze. Le opzioni a disposizione saranno vagliate da un responsabile della ricerca di consulenze sulla diversità nominato dal Consiglio di direzione.
  • Usare le attuali risorse di OTW per trattare il tema della diversità dando vita a gruppi di volontari specifici. L’implementazione di gruppi di volontari integrati all’interno del nostro flusso di lavoro attuale, ad esempio, creando canali di chat per volontari appartenenti a gruppi diversi che possano suggerire, consigliare, essere consultati, o provvedere informazioni per creare normative all’interno di OTW che facilitino la loro esperienza all’interno di OTW e dei suoi progetti.
  • Espandere le nostre pratiche di reclutamento per diversificare il tipo di candidati presi in considerazione per i nostri ruoli, come pubblicare gli avvisi per le opportunità di volontariato su siti non legati a OTW.
  • Creare un ambiente più accogliente continuando a sviluppare funzionalità che permettano agli utenti di esercitare maggiore controllo sulla propria esperienza, come blocchi, filtri permanenti o altre funzioni personalizzabili. Queste funzioni permetteranno di preservare il diritto di espressione degli utenti su AO3 e al contempo faranno in modo che ogni utente possa gestire in autonomia come interagisce con contenuti e utenti.

Questioni legali
OTW ha assistito e attraversato molte sfide a livello legale nel panorama dei lavori trasformativi, sia per quanto riguarda nuove leggi che minacciano di cambiare lo scenario esistente, sia in forma di attacchi nelle legislazioni vigenti. Ci aspettiamo che queste sfide continuino nel futuro.

Sebbene sia il nostro Comitato di Supporto Legale a essere in prima linea su queste questioni, queste ultime hanno un impatto su tutte le aree dell’organizzazione quando si ha bisogno di cambiamenti nei Termini di Servizio dei nostri progetti, di revisioni delle nostre procedure interne come organizzazione senza scopo di lucro, o di cambiamenti su larga scala.

  • I nostri sforzi riguardo alla sostenibilità faranno in modo che le forti potenzialità del nostro Comitato Legale siano mantenute.
  • I nostri futuri modelli di governance e gestione dello staff assicureranno che la nostra organizzazione sia flessibile e possa adattarsi bene allo scenario che la circonda in costante mutamento.

Immagine pubblica
Anche se AO3 è molto nota in molte comunità fandomiche, OTW è invece meno nota e la nostra storia, la nostra missione e la nostra struttura non sono altrettanto conosciute. Abbiamo spesso problemi di relazioni pubbliche con i nostri membri più importanti a proposito di informazioni sbagliate che circolano sul nostro funzionamento.

Lavoreremo per migliorare le relazioni pubbliche aumentando la trasparenza sia con i membri che con i non-membri su cosa è e cosa fa OTW. Questo avrà un impatto positivo sulla nostra capacità di condividere il nostro messaggio e la nostra missione con i membri più importanti e ridurrà le complicazioni nelle raccolte fondi generate da una mancanza di trasparenza pubblica sul ruolo di OTW.
Tra le strategie che considereremo e che pianifichiamo di espandere e rendere operative sulla nostra immagine pubblica:

  • Aumentare l’esposizione dei membri più importanti agli obiettivi e missioni di OTW - creatori di fanwork, lettori, donatori, studiosi e pubblico - attraverso nuovi formati. Ad esempio, condividendo la storia di OTW, il suo scopo, la sua struttura e altri contenuti rilevanti attraverso infografiche.
  • Incoraggiare i comitati a esplorare la possibilità di creare contenuti video per il pubblico esterno in cui spiegare il lavoro che svolgono, e come questo si inserisce all’interno di OTW nel suo complesso. Questo potrebbe includere tutorial, spiegazioni, brevi news e contenuti simili che potrebbero essere più accessibili ad alcuni utenti rispetto alla nostra tradizionale comunicazione basata sulla parola scritta.
  • Rimodellare la nostra strategia di comunicazione per migliorare la trasparenza e aumentare la visibilità di OTW e assicurare che stiamo comunicando la nostra missione e la nostra immagine in maniera efficace.

OTW è l'organizzazione no-profit che ha dato vita a molti progetti, tra cui AO3, Fanlore, Porte Aperte, TWC e Patrocinio Legale di OTW. Siamo un'organizzazione gestita da fan, interamente supportata da donazioni e dal lavoro di volontari. Per maggiori informazioni su di noi visita il sito di OTW. Per maggiori informazioni sul nostro team di traduttori volontari che hanno tradotto questo post, visita la pagina di Traduzioni.