Actions

Work Header

Abbastanza lontano da vedere

Work Text:

 

È il momento in cui sei abbastanza lontano da vedere la persona e non il fratello – nome di monolitiche pastoie – quello in cui cambia tutto. Un pensiero distratto: bellezza, fedeltà, miglioramento; ecco ciò che vedono le donne che lo amano.

Ma il pensiero è un seme che, per quanto piccolo, nella tua mente ha sempre attecchito bene. E questo più di tutti, scoprirai, ha delle conseguenze, perché non c'è vincolo che ti leghi a Thor. E' una nozione che il dolore ti ha impresso nelle ossa. Non siete legati dal sangue se non il più lontano e ogni via è aperta.

Inizi a ipotizzare, per scherzo, poi l'idea prende piede. L'immaginazione diventa sogno. Il ricordo, nutrimento per il desiderio.

Se ti fermi a pensarci, forse l'hai sempre voluto; e l'unione di due corpi non è forse la parità perfetta, nel suo stato più nobile? Hai perduto anche troppo tempo.

Ma ora la strada è percorribile (di nuovo un sussurro dal nucleo dell'essere). Se stretta la potresti allargare. Se impervia troveresti scorciatoie, abbatteresti gli ostacoli. Il più grande, lo sai, è ciò che sei diventato, e questo ti fa paura.

La verità, vecchia nemica.

E l'amore, vecchio alleato.

L'uno potrà forse condurti all'altra in pace, pensi. E vuoi farlo accadere.