3 Works by MalRhy in Original Work

Listing Works

  1. Tags
    Summary

    Jack rallentò un attimo, guardando in basso verso le sue due sorelle, prima di riportare lo sguardo davanti a sé: perdere la presa per disattenzione a una simile altezza non solo sarebbe stato alquanto sciocco, ma anche mortale, o comunque in grado di fargli male. Inoltre, era l'apripista e questo voleva dire che doveva prestare ancora più attenzione: il suo compito, infatti, era tastare il terreno, controllando quali appigli fossero più difficili, quali arbusti evitare e quali sporgenze fossero troppo friabili per poter reggere il loro peso; e di ogni cosa, avvisava le altre due.
    Mary, l'ultima a salire, nonostante fosse la più grande, osservava con attenzione i movimenti di suo fratello e sua sorella, pronta a fare presa se fosse successo qualcosa.
    «Mary!» chiamò Sarah, la più giovane e scatenata del gruppo. «Hai tu l'acqu-ah!» chiese, ma la sua distrazione la fece dondolare sul posto: un piede si era appoggiato su una sporgenza che, però, era friabile e aveva ceduto.

     

    Partecipa alla challenge di LJ "Fallo Felice Fest".

    Language:
    Italiano
    Words:
    1,679
    Chapters:
    1/1
    Collections:
    1
    Hits:
    27
  2. Tags
    Summary

    Roosa si trova in un casino a caccia. Solo qualche pensiero, qualche riflessione, su quanto successo alla vampira fino a questo momento.

    Storia scritta per il Marcatino di Mari di Challenge (LJ).

    Series
    Language:
    Italiano
    Words:
    1,136
    Chapters:
    1/1
    Hits:
    16
  3. Tags
    Summary

    Cosa succede se si mischia insieme una povera fanciulla, uno stupratore seriale, un Marid fin troppo scrupoloso, un Ghoul crudele e il suo indifferente padrone? Il tutto in una notte di Maggio?
    Dalla storia: Uno strano fumo verde acqua ne uscì e andò a solidificarsi poco lontano, sotto lo sguardo stupefatto dei due.
    Quando il tutto finì, era apparso uno strano uomo: aveva capelli chiari, color del miele, e degli occhi verde chiaro, con striature azzurre; ma quello che colpiva di più erano i suoi abiti, perché indossava un cappello marrone con tanto di piuma azzurra, un completo giacca e pantaloni verde con le rifiniture in oro, mentre sotto indossava una camicia di seta le cui maniche e il colletto uscivano come risvolti sulla giacca, che era anche attraversata da una fascia rossa a cui era legata una spada dalla lama sottile e con l’impugnatura in argento; calzava un paio di stivali in pelle che avevano un risvolto all’ingiù. Sembrava un moschettiere, direttamente dall’epoca del Re Sole.
    Si guardò un po’ intorno, poi disse, togliendosi il cappello e facendo un inchino svolazzante: «Buongiorno signore e signora, posso sapere chi di voi mi ha chiamato?».

    Series
    Language:
    Italiano
    Words:
    5,063
    Chapters:
    1/1
    Kudos:
    1
    Hits:
    31

Filters

Filter results: