1 - 20 of 43 Works in Volleyball RPF

Pages Navigation

Listing Works

  1. Tags
    Summary

    "Oh, the devil's inside
    You opened the door
    You gave him a ride
    Too young to know, too old to admit
    That you couldn't see how it ends"

    The Lumineers, My eyes

    Language:
    Italiano
    Words:
    1,968
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    1
    Kudos:
    4
    Hits:
    41
  2. Tags
    Summary

    [Luca Vettori / Matteo Piano]

    “Se ti senti strano, dico. Tu e Teo… insomma, no?, dovete giocare l’uno contro l’altro e sono secoli che non succede” gli da una pacca sulla spalla e semplicemente raggiunge Simone.
    Luca vorrebbe spiegargli che ovviamente non è pensieroso per quel motivo, lui lo sa che una squadra non fa gli amici e Matteo – è Matteo. Non c’è niente da dire. Luca vorrebbe spiegarglielo, ma Pippo se n’è già andato a lasciargli fare i conti con sé stesso e non se la sente di contraddirlo.
    Perché, in fondo, Lanza un po’ c’ha ragione.

    Language:
    Italiano
    Words:
    1,286
    Chapters:
    1/1
    Kudos:
    3
    Hits:
    140
  3. Tags
    Summary

    Potke sapeva di aver bevuto. Ricordava un negroni per iniziare la serata, un vodka tonic giocando a biliardino contro Lucio e Buto e un whiskey offerto da Bata per ragioni oscure, probabilmente col solo pretesto di farlo bere. A quell’ultimo bicchiere ne erano seguiti altri che in quel momento stentava a ricordare. Sì, Potke sapeva di aver bevuto, ma era altrettanto certo di essere del tutto sobrio. Dopotutto, due metri abbondanti di altezza per novantadue chili non sono facili da abbattere, no?

    Language:
    Italiano
    Words:
    2,697
    Chapters:
    1/1
    Kudos:
    6
    Hits:
    44
  4. Tags
    Summary

    «Qual è il dramma in atto, Giannelli?»
    «Il dramma è il compleanno di Zaytsev»

    Language:
    Italiano
    Words:
    2,400
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    4
    Kudos:
    7
    Hits:
    76
  5. Tags
    Summary

    Dopo il Giappone, Luca sa che ci sarà Trento ad accoglierlo.
    Per Matteo ci sarà Milano.

    Non ne hanno davvero mai parlato.

    Language:
    Italiano
    Words:
    986
    Chapters:
    1/1
    Kudos:
    10
    Hits:
    86
  6. Tags
    Summary

    «A giudicare dalle foto che vedo su Instagram mi sembra di capire che la grande storia d’amore non sia ancora terminata. O sbaglio?»
    «Cos’è, un tentativo di innervosire l’avversario?»
    «Calma ragazzino. Stiamo solo parlando, no? Dopotutto siamo amici.»

    Language:
    Italiano
    Words:
    7,996
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    2
    Kudos:
    8
    Hits:
    80
  7. Tags
    Summary

    «Dieci minuti» esclamò Ivan all’improvviso, spezzando il silenzio «e due ore.»
    Simone aggrottò le sopracciglia, confuso.
    «Che vuol dire?»
    «Ho anticipato le tue domande.» spiegò Ivan voltando lo sguardo verso di lui per un istante, un ghigno sulle labbra. «Mancano dieci minuti ad arrivare e siamo in ritardo di due ore.»

    Language:
    Italiano
    Words:
    15,370
    Chapters:
    7/10
    Comments:
    23
    Kudos:
    9
    Bookmarks:
    1
    Hits:
    285
  8. Tags
    Summary

    «Dio, non ti sopporto.»
    «Tranquillo, il sentimento è reciproco.»

    Language:
    Italiano
    Words:
    4,048
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    3
    Kudos:
    5
    Hits:
    75
  9. Tags
    Summary

    Ivan era fermamente convinto che una vacanza degna di questo nome implicasse il sole, il mare e una prolungata nullafacenza sul lettino in spiaggia. Ogni volta che vedeva pubblicizzati mirabolanti soggiorni avventurosi in Islanda o tour organizzati in Andalusia assumeva la stessa aria diffidente di quando Bata si ostinava a chiamare un check per un tocco a muro inesistente. Il suo credo sole/mare/riposo si rafforzava ulteriormente al termine di una stagione lunga e faticosa e, soprattutto, quando a partire con lui era Simone.

    Language:
    Italiano
    Words:
    1,880
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    2
    Kudos:
    5
    Hits:
    63
  10. Tags
    Summary

    «Ehi» lo chiamò, facendolo voltare verso di sé e sorridendogli, come a mettere in chiaro che tra loro andava tutto bene. «Ricordati con chi sono cresciuto. Tuo padre non può essere peggio di così, no?»

    Language:
    Italiano
    Words:
    3,938
    Chapters:
    1/2
    Comments:
    2
    Kudos:
    6
    Hits:
    87
  11. Tags
    Summary

    C’erano momenti che, per quanto Simone si sforzasse, non sarebbe mai riuscito a descrivere a parole. Lo sguardo con Pippo prima di ogni ultimo punto, l’istinto con il quale la mano si tende verso la palla, il vento freddo della montagna che sferza il viso poco prima di arrivare in vetta, e quel momento, quell’abbraccio di Ivan diverso da tutti gli altri.

    Language:
    Italiano
    Words:
    1,253
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    2
    Kudos:
    4
    Hits:
    70
  12. Tags
    Summary

    «...ma perché?»
    «Perché no? E non ti nascondere dietro cazzate del tipo “perché Ivan è Ivan e io sono io”.»

    Language:
    Italiano
    Words:
    5,356
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    5
    Kudos:
    6
    Hits:
    82
  13. Tags
    Summary

    “Conta fino a dieci prima di agire” è in assoluto la frase che Ivan si è sentito ripetere più volte nel corso della propria vita, spesso nelle varianti “conta fino a dieci prima di fare cazzate” (suo padre) e “conta fino a dieci prima di agire, coglione” (Buti).

    Language:
    Italiano
    Words:
    1,745
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    2
    Kudos:
    4
    Hits:
    99
  14. Tags
    Summary

    Sì, Ivan era abituato ad essere lontano da Simone. Ciò a cui non era abituato era al sentirlo lontano nonostante fosse lì con lui.

    Language:
    Italiano
    Words:
    2,263
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    3
    Kudos:
    6
    Hits:
    76
  15. Tags
    Summary

    Simone non pensava che sarebbe successo così, in una camera d’albergo in trasferta, dopo parecchie birre di troppo.

    Language:
    Italiano
    Words:
    7,587
    Chapters:
    5/5
    Comments:
    6
    Kudos:
    11
    Hits:
    194
  16. Tags
    Summary

    Fu con il rombo del motore in sottofondo che Ivan lo guardò per la prima volta.

    Language:
    Italiano
    Words:
    9,917
    Chapters:
    6/6
    Comments:
    13
    Kudos:
    12
    Bookmarks:
    1
    Hits:
    314
  17. Tags
    Summary

    Se c’era una cosa che Simone amava di Cavalese erano le stelle.

    Language:
    Italiano
    Words:
    2,033
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    5
    Kudos:
    5
    Hits:
    77
  18. Tags
    Summary

    «Hai insistito tu per organizzare la festa di Capodanno a casa mia. Io avevo un'altra idea per stasera.»

    [Seguito di "Why can't you see me?"]

    Language:
    Italiano
    Words:
    15,000
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    9
    Kudos:
    6
    Hits:
    113
  19. Tags
    Summary

    Forse il problema non era la regola.
    Il problema era proprio Simone, o lui stesso, con tutta probabilità.

    Language:
    Italiano
    Words:
    14,710
    Chapters:
    3/3
    Comments:
    14
    Kudos:
    8
    Hits:
    211
  20. Tags
    Summary

    «Me l’hai insegnato tu.»

    Language:
    Italiano
    Words:
    2,154
    Chapters:
    1/1
    Comments:
    4
    Kudos:
    4
    Hits:
    91

Filters

Filter results:

Pages Navigation